Stop ai rimborsi per l’omeopatia in Francia dal 2021

di oggisalute | 11 luglio 2019 | pubblicato in Attualità
omeopatia_granuli_adn

Niente più rimborso per l’omeopatia in Francia dal 2021. Lo ha deciso il governo d’oltralpe dopo il recente parere dell’Alta autorità della salute (Has), secondo cui i prodotti avrebbero ‘un’efficacia insufficiente’ . Il tasso di rimborso garantito dal sistema assicurativo passerà dall’attuale 30% al 15% nel prossimo anno, per essere completamente annullato dal primo gennaio 2021.

Questo periodo di transizione – ha spiegato la ministra della Sanità, Agnès Buzyn, in un’intervista su ‘Le Parisien’ – permetterà di informare i pazienti e consentirà agli industriali di riorganizzarsi. Nel Paese sono circa 1.300 le persone impiegate nei laboratori omeopatici.

(Fonte: Adnkronos)

Tweet

Lascia un commento